Mamma&Lavoro

Le mamme di oggi, il lavoro e la vita di ogni giorno

Il logo del portale mammaelavoro.it


MAMMA & LAVORO

L'AVVOCATO RISPONDE

Avvocato risponde
Come promesso Mamma&Lavoro presenta oggi una nuova rubrica : " L' Avvocato risponde ". Grazie alla gentile collaborazione dell' Avv. Albertina Gavazzi, esperta in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità, di diritto di famiglia, di diritto antidiscriminatorio e della parità di genere, di diritto del lavoro e di diritto societario.
All'Avv Gavazzi abbiamo fatto quelle domande che una mamma lavoratrice si pone nelle varie fasi della propria vita lavorativa o familiare (e coniugale).
Oggi parliamo del fenomeno delle "
Dimissioni in Bianco " che spesso vengono fatte firmare alle lavoratrici all'atto dell'assunzione….


MAMMA & LAVORO INCONTRA
L' AVVOCATO ALBERTINA GAVAZZI
" I DIRITTI DELLA MAMMA LAVORATRICE "

Oggi Mamma & Lavoro incontra l'Avvocato Albertina Gavazzi, e parliamo dei diritti della mamma lavoratrice, sopratutto in riferimento alle discriminazioni che la donna subisce al rientro al lavoro dopo la maternità. Spesso le mamme e le donne in questa situazione non sanno come muoversi. Abbiamo chiesto all'Avvocato Gavazzi alcuni chiarimenti e consigli in merito, chiedendole anche di spiegarci meglio il ruolo della Consigliera di Parità, che in questa situazione può rivelarsi di grande aiuto...




BUONA VISIONE!



LA RIFORMA DEL LAVORO E LE DONNE (MADRI) LAVORATRICI

Gentile Avvocato ,la legge n. 92/2012 (c.d. Riforma Forrnero) ha il merito di aver previsto talune disposizioni normative a tutela delle donne, delle donne madri e dei loro figli. Stiamo parlando dei provvedimenti volti a eliminare la pratica delle c.d. “ Dimissioni in bianco ”, tanto odiosa quanto praticata soprattutto nei confronti delle donne , nonché delle misure sperimentali (a valere per gli anni 2013-2015) come i voucher per il pagamento dell’asilo nido e delle baby sitter. Cosa può dirci in merito, anche in base alla Sua esperienza di Avvocato esperta nella tutela delle donne lavoratrici ?

donne, dimissioni, bianco

Come sapete, le c.c.dd. “ dimissioni in bianco ”, sono quella pratica che prevede la firma, da parte del neo-assunto, di un documento che consente al datore di lavoro la futura eventuale interruzione del rapporto, anche in circostanze come la gravidanza della dipendente, facendo figurare che sia stato il lavoratore o la lavoratrice a rassegnare le dimissioni. Purtroppo sono più di quanti poteste immaginare i casi di dimissioni in bianco . Nella Riforma Fornero , sono stati previsti obblighi procedurali per la convalida amministrativa delle dimissioni presentate dai dipendenti.

Continua….


E’ VERO CHE FIGLI NATURALI E FIGLI LEGITTIMI GODONO DEGLI STESSI DIRITTI?

figli-naturali-legittimi

L’annoso problema è in via di soluzione e tra poco, si auspica, non ci porremo più questo interrogativo. Si tratterà di una conquista di civiltà, prima che giuridica.

Ma procediamo con ordine.
E’ FIGLIO LEGITTIMO il figlio nato o concepito in costanza di matrimonio.
Il FIGLIO nato fuori dal matrimonio – legalmente riconosciuto da almeno uno dei genitori; oppure da una sentenza che chiude un giudizio ad hoc e che ha natura dichiarativa - è NATURALE, ma all’interno di questo status vi sono tre categorie. La prima è quella dei c.c.dd. “figli naturali in senso stretto”, ossia nati da genitori liberi, vale a dire non vincolati da alcun rapporto matrimoniale né tra loro, né con terze persone; non esiste alcuna limitazione per riconoscere questa categoria di figli naturali. La seconda categoria è quella dei “figli adulterini”, vale a dire dei figli nati da un’unione tra genitori dei quali, almeno uno era legato da matrimonio con un’altra persona al momento del concepimento; non esiste alcuna limitazione per riconoscere anche questa categoria di figli naturali (anche se prima del 1975 non era così). La terza categoria è costituita dai “figli incestuosi”, ossia i figli nati da persone tra le quali esiste un vincolo di parentela, anche solo naturale, in linea retta all’infinito (padre/madre-figlia/figlio), in linea collaterale (nel secondo grado, sorella-fratello), ovvero, un vincolo di affinità in linea retta (genero-suocera…

Continua….


NEWSLETTER DI MAMMA & LAVORO

AVV. ALBERTINA GAVAZZI

l
Albertina Gavazzi, Avvocato, crea S.L.A. Studio Legale Associato nel 2001; è donna di grande esperienza che dal 1996 svolge attività di Avvocato in proprio; dal 2008 è iscritta all’Albo degli Avvocati Cassazionisti; dal 2009 è iscritta all’Albo/Elenco Avvocati esperti in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità della Regione Lombardia. Opera soprattutto in campo civile: diritto di famiglia, diritto antidiscriminatorio e della parità di genere, diritto del lavoro, diritto societario e contrattualistica. Svolge attività di consulenza per privati, società, enti pubblici, nonché associazioni (anche ONLUS).


Rubrica:

L'avvocato risponde